Articoli con tag grumo isabella

I colori della tua vita

 

Ruba tutti i colori del mondo e dipingi la tela della tua vita eliminando il grigio delle paure e delle ansie. Non permettere a nessuno di mettere in dubbio il tuo valore e prosegui il tuo percorso con la stessa determinazione di chi sa di avere tutta la stima e l’approvazione da parte del mondo intero. Non temere il giudizio, non temere gli sguardi severi e di disapprovazione, non esiste nessuno al mondo capace di piacere a tutti. Compi ogni tua azione con la consapevolezza di chi sa di agire seguendo il buon senso, e quando ti accorgi di aver fatto un errore, evita di ripeterlo e rivedi Leggi tutto >>

Condivisione e competenza

condivisione e competenza

Mi giungono spesso email in cui, donne colpite dal cancro, i loro mariti, e addirittura alcune persone legate a loro da parentele più o meno intime, mi parlano della loro esperienza diretta ed indiretta con la malattia. A volte sono brevi messaggi, a volte sono lunghissime e tormentate comunicazioni dettate da quell’intima sofferenza provocata da quel terribile senso di isolamento e incomprensione che, il più delle volte, avvolge chi si è trovato ad affrontare questa difficile e tristissima esperienza. Un filo comune lega quasi tutti, e cioè, l’incomprensione Leggi tutto >>

Percorriamo la vita

Io credo che la nostra Vita, nel bene e nel male, sia l’avventura più straordinaria che ci sia dato di percorrere. Ognuno di noi, poi, la percorre a modo suo e nella maniera più congeniale ai propri standard. Chi decide di percorrerla a piedi nudi, chi in pantofole, chi in scarponcini da lavoro, chi in scarpe da trekking, chi decide di percorrerla con i tacchi a spillo, chi in scarpette da danza sulle punte, chi con anfibi borchiati, ma TUTTI siamo qui per percorrerla. La cosa più auspicabile sarebbe quella di percorrerla in cordata, senza badare alle scarpe indossate, ma tenendoci stretti Leggi tutto >>

Per questo Natale vorrei……

Per questo Natale vorrei regalarti, piccolo cuore, un giorno felice della tua infanzia, quando bambina, attendevi il Natale seduta fra i tuoi genitori. La processione a mezzanotte in giro per casa, con Gesù Bambino fra le mani e le melodie classiche di Natale a far da sottofondo ad un  momento così magico. Quanta gioia, i tuoi genitori e la tua famiglia riunita intorno a quel tavolo a condividere l’amore e la vita. Vorrei regalarti un futuro dove nulla possa turbarti e farti del male e dove nessuno osi maltrattare la tua gioia e la tua spontaneità, definendo il tuo essere serena con il nome Leggi tutto >>

Un particolarissimo augurio

 

Con il Natale alle porte avverto forte nel mio cuore l’esigenza di rivolgere il mio pensiero a tutti quanti, nella speranza che ognuno di noi ritrovi la sua strada verso se stesso e comprenda il senso autentico della propria vita. Auguri a te che soffri, che sei o ti senti solo e che magari fingi di non patire la solitudine; anche a te che nella tua solitudine interiore non hai trovato il conforto della fede e cerchi disperatamente una luce che guidi il tuo percorso. Auguri a te che sei stanco della routine e che senti incombere la crisi sul tuo rapporto di coppia. Auguri anche a te che Leggi tutto >>

Comprendere il dolore

Cercare di comprendere il dolore degli altri tentando di immedesimarsi, facendo di tutto per lenirlo, non serve a nulla e spesso diventa fuori luogo…..La maniera migliore per comprendere il dolore e la sofferenza altrui è accostarsene con rispetto, senza troppe parole, a volte anche con un eloquente silenzio, con delicatezza…ma aprendo il cuore all’ascolto e all’accoglienza. Sempre più spesso mi rendo conto che certi dolori sono resi ancora più strazianti dalla solitudine interiore e sociale, dalla mancanza di qualcuno che, anche senza batter ciglia, ascolti le nostre lacrime con le Leggi tutto >>

La relazione medico paziente tra realtà e speranza

“Il significato della stretta relazione interpersonale tra medico e paziente non potrà mai essere troppo enfatizzato, in quanto da questo dipendono un numero infinito di diagnosi e terapie. Una delle qualità essenziali del medico è l’interesse per l’uomo, in quanto il segreto della cura del paziente è : averne cura.” (Dr. Francis Peabody – XIX secolo)

Fino a qualche anno fa, la relazione medico paziente era posta in una sorta di “bolla silenziosa” con la convinzione quasi generale che bisognava diligentemente seguire le indicazioni del medico, senza mai contraddirlo e senza infastidirlo con Leggi tutto >>

Il tumore della Prostata

La prostata è una ghiandola maschile che si trova al di sotto della vescica e davanti al retto; circonda l’uretra, il condotto che permette all’urina e al liquido seminale di fuoriuscire dal pene. La prostata produce parte del fluido che trasporta gli spermatozoi durante l’eiaculazione. Le dimensioni e la forma della ghiandola sono estremamente variabili: nell’uomo adulto ha la grandezza di una castagna. Dai 40-45 anni di età in poi, per azione dell’ormone Diidrotestosterone, la prostata tende ad aumentare progressivamente di volume per l’incremento nel numero delle cellule prostatiche: Leggi tutto >>

Un posto scomodo

Per quanto meraviglioso, per quanto strepitosamente bello, il mondo non è affatto un posto comodo per chi è “sopra le righe”, per chi è “tante cose”, per chi ha una visione “panoramica e grandangolare” della vita e delle sue vicende. Chi è capace di “volare” e non di sorvolare, di solito si trova a dover percorrere sentieri ripidi, pieni di pericoli ed affollati da persone pronte a colpire con precisione chirurgica, in maniera apparentemente indolore, ma sicuramente mortale. Eppure, nonostante le difficoltà chi sa volare riesce a farcela. Però… quel mondo falsamente semplice e comodo, Leggi tutto >>

Il tumore del fegato

Il fegato e le vie biliari Il fegato è uno dei maggiori organi interni del nostro corpo. Premendo sotto le costole a destra si riesce quasi a toccare il fegato. La sua forma è simile a una piramide e si divide in due lobi, destro e sinistro. Diversamente da molti altri organi, il fegato riceve sangue da due vasi principali: l’arteria epatica, che porta sangue ossigenato dai polmoni, e la vena porta, che ha sangue ricco di nutrienti proveniente dall’intestino.

Il fegato svolge molteplici funzioni, quali per esempio la sintesi di proteine come l’albumina, indispensabile tra l’altro per la

Leggi tutto >>

Torna all'inizio