Impariamo a sorridere

Impariamo ad avere intorno persone positive, gioiose, piene di speranza e di ottimismo….persone che, anche quando la vita le mette a dura prova o comincia a mancare  sotto i piedi, riescono a non perdere quella voglia di sorridere che rappresenta per loro stesse e per chi hanno intorno, la linfa vitale necessaria per continuare ad esistere con gioia. Impariamo a regalare sorrisi anche a chi ci stringe la mano per salutare la vita, impariamo a guardare il bello anche nel dolore e nella sofferenza. Impariamo a camminare per strada con il sorriso nel nostro cuore, perchè automaticamente esso Leggi tutto >>

Le tempeste della vita

Quando le tempeste della vita investono in pieno la nostra esistenza scompigliandone il percorso, non affanniamoci nel tentativo disperato di camminare controvento, ma cerchiamo in NOI la forza necessaria per non lasciarci sopraffare dagli eventi, e affidiamoci alla forza più grande che muove ogni nostra azione : LA VITA! La tempesta passerà, ci avrà scompigliato anima e corpo, ma saremo ancora qui, più coraggiosi e forti di prima!

(Isabella Grumo)

Granelli di polvere

Per quanto si possa vivere immersi in un contesto gioioso e di frequentazioni sociali pieno di presenze…..quando la Morte arriva ad alitare sulla nostra anima, ci trova sempre soli ed impauriti di fronte ad un destino sconosciuto ed irreversibile. Soltanto allora ci si rende conto della propria fragilità. E come granelli di polvere veniamo spazzati via dal destino e dal tempo. (Isabella Grumo)

Il nostro 1° compleanno

Non sembra vero, ma é trascorso giá un anno sin da quando ho deciso di dedicarmi piú seriamente all’affiancamento e al supporto di tutti coloro che, avendo avuto direttamente o indirettamente a che fare con il cancro, brancolano su percorsi incerti, pieni di timori, di speranze, di solitudine,  con un carico di interrogativi che pochi possono comprendere e con stati d’animo altalenanti. Ho cercato di esprimere le mie personali riflessioni in una sezione dedicata all’introspezione, ho cercato di dare risposte alle tantissime richieste di chiarimento pervenutemi, riguardo ai tumori, alle varie Leggi tutto >>

La vera Pasqua… non solo per i cristiani

Manca poco davvero all’arrivo della Pasqua, ed è impossibile non riflettere sulle miriadi di realtà umane che coesistono su questa Terra.

Dal più fortunato al meno fortunato, siamo esseri fatti di pura energia, bisognosi di comunicare ed avere delle speranze. Nessuno ci può impedire di interagire con chi sta dall’altra parte del mondo, ed ogni volta che il nostro pensiero positivo volerà verso chi sta vicino o lontano da noi, sarà più probabile che i nostri sogni e le nostre speranze possano divenire realtà.

La parola Pasqua deriva dall’ Aramaico “Pasha” , il cui senso generico è “passare Leggi tutto >>

Il tumore della Prostata

La prostata è una ghiandola maschile che si trova al di sotto della vescica e davanti al retto; circonda l’uretra, il condotto che permette all’urina e al liquido seminale di fuoriuscire dal pene. La prostata produce parte del fluido che trasporta gli spermatozoi durante l’eiaculazione. Le dimensioni e la forma della ghiandola sono estremamente variabili: nell’uomo adulto ha la grandezza di una castagna. Dai 40-45 anni di età in poi, per azione dell’ormone Diidrotestosterone, la prostata tende ad aumentare progressivamente di volume per l’incremento nel numero delle cellule prostatiche: Leggi tutto >>

Il giuramento di Ippocrate

 

Che cosa è il giuramento di Ippocrate?

Il medico greco Ippocrate fu una delle figure più rappresentative della medicina antica, perché tentò di liberare questa scienza dalle componenti magiche e superstiziose. Ai suoi allievi chiedeva di pronunciare davanti ad Apollo, Dio della medicina, un giuramento con il quale si impegnavano: a rispettare i maestri, a insegnare la medicina solo a chi avesse pronunciato lo stesso giuramento e senza ricompensa, a visitare i malati e a prescrivere le cure con l’unico scopo di guarirli e senza mai usare la violenza, a non prescrivere mai farmaci mortali Leggi tutto >>

7 regole per non ammalarsi

 

C’è qualcosa che possiamo fare per mettere il cervello nelle condizioni migliori di funzionamento e quindi di protezione e di rinforzo del sistema immunitario? Tutto dipende in gran parte dalle emozioni, e dalle atmosfere mentali negative.

1) Fermare i sensi di colpa e i rimorsi

Creano uno stato permanente di disagio interiore che va a “somatizzarsi” nel sistema immunitario, quindi non crearti sensi di colpa e rimorsi inutili e vivi la tua felicità che è sana per il tuo corpo e mente.

2) Non farsi sopraffare dagli attacchi di rabbia

La peggiore di tutte è quella trattenuta, quella che Leggi tutto >>

Un posto scomodo

Per quanto meraviglioso, per quanto strepitosamente bello, il mondo non è affatto un posto comodo per chi è “sopra le righe”, per chi è “tante cose”, per chi ha una visione “panoramica e grandangolare” della vita e delle sue vicende. Chi è capace di “volare” e non di sorvolare, di solito si trova a dover percorrere sentieri ripidi, pieni di pericoli ed affollati da persone pronte a colpire con precisione chirurgica, in maniera apparentemente indolore, ma sicuramente mortale. Eppure, nonostante le difficoltà chi sa volare riesce a farcela. Però… quel mondo falsamente semplice e comodo, Leggi tutto >>

Il senso del prima e del dopo

Ogni sorriso donato, ogni attenzione e delicatezza riservate al nostro prossimo, con il tempo assumono il colore e la forma dell’Amore. Tutto questo riesce a darci la forza di proseguire quel cammino a volte tanto difficile da continuare, riesce a darci l’energia per saltare i burroni e scalare le vette e riesce a salvarci la vita quando, nei nostri momenti di disperazione vediamo, quasi per incanto, tutto il bene tornarci indietro centuplicato. Questo è il miracolo dell’amore per cui siamo stati creati, questo è il senso del nostro peregrinare su questa terra, prima e dopo la nostra Leggi tutto >>

Torna all'inizio