dall’American Institute for Cancer Research per la prevenzione del cancro:


  • Cercare di essere quanto più snelli possibile, senza andare sotto peso.
  • Fare esercizio fisico per almeno 30 minuti, ogni giorno.
  • Evitare le bevande zuccherate limitando il consumo di alimenti ad alta densità energetica.
  • Mangiare più di una varietà di ortaggi, frutta, cereali integrali e legumi.
  • Limitare il consumo di carni rosse (manzo, maiale e agnello) ed evitare carni lavorate (prosciutto, pancetta, salame, hot dog e salsicce).
  • Per la prevenzione del cancro, AICR raccomanda di non bere alcolici, tuttavia, gli esperti riconoscono che modeste quantità di alcol possono avere un effetto protettivo riguardo la cardiopatia coronarica. Perciò se non potete/volete evitarlo completamente, limitate le bevande alcoliche a max un bicchiere di vino (15 cc), o un bicchierino di liquore (5 cc), o una bottiglia di birra (34 cc) al giorno. (La ricerca dimostra che l’alcol è particolarmente dannoso quando combinato con il fumo)
  • Limitare il consumo di cibi salati e cibi trattati con sale (troppo sale può essere dannoso per la salute, aumentando il rischio di cancro allo stomaco così come quello della pressione alta).
  • Non utilizzare integratori per proteggervi dal cancro.(Gli studi hanno evidenziato prove che alte dosi di integratori possono influenzare il rischio per diversi tipi di cancro. In generale, la migliore fonte di nutrimento è il cibo e le bevande naturali, non gli integratori alimentari. Cibi integrali ricchi di nutrienti contengono sostanze che sono necessarie per una buona salute, come fibre, vitamine, minerali e sostanze fitochimiche. Gli alimenti a base vegetale sono la fonte di molti composti per lotta contro il cancro. Assicuratevi di riempire il piatto per 2/3 (o +) con una varietà di ortaggi, frutta, cereali integrali e legumi, ed 1/3 (o –) di proteine ​​animali).
  • E’ preferibile che le madri allattino esclusivamente fino a 6 mesi e quindi aggiungere altri liquidi e alimenti.
  • Al termine del trattamento di chemioterapia, i pazienti in follow up devono seguire le raccomandazioni per la prevenzione del cancro.
  • Non fumare e non masticare tabacco.

 

Notizie dal Web

 link originale:  fonte
clicca American Institute for Cancer Research
Quanto scritto non sostituisce il parere diretto dello specialista e non costituisce un consulto medico o psicologico a distanza. In caso di patologie o disturbi conclamati consultate sempre il vostro medico o psicoterapeuta di fiducia. Le indicazioni fornite sono di carattere generale.