La fedeltà verso sé stessi è una condizione necessaria se si vuole ottenere la massima e completa realizzazione della propria esistenza. Pensiamo a tutte le soddisfazioni che si ottengono quando facciamo qualcosa con l’autentica volontà di farlo, oppure quando ci sentiamo liberi di esprimere la nostra opinione senza temere il giudizio altrui o ancora quando abbandoniamo la paura di manifestare le nostre debolezze. Essere sé stessi vuol dire essere unici e sentirsi liberi di mostrare al mondo la propria unicità.