Lo straordinario risiede nel cammino delle persone comuni.

(Paulo Coelho)

Ogni percorso ha nel suo interno qualcosa di unico…. strade dissestate, improvvise buche,  pozzanghere, precipizi sconosciuti, pareti da scalare,  discese ripidissime, lastre di ghiaccio,  fango scivoloso…ma noi, con sapiente pazienza, passo dopo passo percorriamo sempre la strada che ci è stata destinata sin dal principio dei tempi.

Le cadute e le ginocchia sbucciate fanno parte di noi, ci hanno resi speciali e unici, così come siamo, nella nostra semplicità e nella nostra umana imperfezione. Amiamolo quindi questo nostro cammino, perchè ogni suo metro rappresenta davvero il miracolo della vita che continua e che ha voglia di giungere alla meta come fardello prezioso di tutti i nostri giorni.

Isabella Grumo